Un internato sulla facciata dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario a Napoli

Un internato sulla facciata dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario di via Imbriani. Il maxi murale visibile appena si svolta in via Salvator Rosa, ricorda il passato della fortezza di Sant’Eframo, occupata l’anno scorso da precari, studenti e attivisti riuniti sotto la sigla “Ex Opg occupato”. In questi mesi sono state messe in campo numerose attività con l’obiettivo di tessere un forte legame con il territorio. Gli occupanti hanno recuperato stanze e giardini dell’ex carcere aprendolo alla gente del quartiere. L’autore del murale è Blu, segnalato nel 2011 dal Guardian come uno dei dieci migliori street artist in circolazione, e starebbe lavorando a un progetto più ampio.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.