Chiusura Opg: situazione regione per regione

Il Quotidiano sanità, testata online di informazione sanitaria, pubblica a pochi giorni dalla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari una mappatura della situazione regione per regione. Emerge che la maggior parte delle regioni è pronta: a regime ci saranno 34 strutture con 795 letti a disposizione.

Queste le regioni pronte già con 1 aprile:

Provincia di Bolzano attiva dal 1 gennaio 2014 la Rems (Residenza per l’esecuzione di misure di sicurezza detentiva) di San Isidoro con una dotazione da 2 a 6 letti.

Valle d’Aosta e Lombardia dal 1 aprile 2015 sarà aperta la Rems di Castiglione delle Stiviere (presso ex Opg) con una dotazione di 160 posti.

Liguria  dal 1 aprile si appoggierà in via transitoria alla Rems di Castiglione delle Stiviere che riserverà 10 posti per i detenuti liguri.

Toscana  sono già attive due Rems, una presso l’Area vasta centro (Usl 10 di Firenze) e l’altra presso l’Area vasta nord ovest (Usl 1 di Massa), rispettivamente con 8 e 10 posti.
Sempre in Toscana, dal 1 aprile aprirà un’altra Rems presso l’Area vasta nord ovest (Usl 5 di Pisa) con 12 posti.
E poi, dal 1 aprile, attiva un’altra Rems nell’Area Vasta centro (Usl 10 di Firenze) con altri 10 posti.

Lazio dove il 1 aprile apriranno 2 Rems afferenti alla Asl RMG, una a Subiaco e una a Palombara Sabina con, rispettivamente, 20 e 40 posti maschili.
Ancora nel Lazio, in provincia di Frosinone, dal 1 aprile al via altre 2 Rems a Ceccano e Pontecorvo con 20 posti per maschi, la prima, e 11 per femmine la seconda.

Abruzzo e Molise, programmata per il 30 marzo l’apertura temporanea di una Rems presso il Comune di Guardiagrele (CH) con 4 degenze da 4 posti letto e 2 da 1 posto letto.Ma si è in attesa della sentenza del Tar che non arriverà prima del 31 marzo.

Campania dove dal 1 aprile apriranno 3 Rems di cui una struttura intermedia residenziale in località Statigliano (Asl CE) con 20 posti. Sempre nel territorio dell’Asl di Caserta ci saranno 8 posti letto dedicati presso la Rsa di Mondragone. Infine aprirà la struttura intermedia residenziale di Bisaccia (Asl Avellino) con una dotazione di 10 posti letto dedicati.

In ritardo rispetto alla scadenza, invece, sempre in Campania, l’apertura di una Rems a San Nicola Baronia, (AV) prevista per il 31 maggio con 20 posti e un’altra a Calvi Risorta (CE) prevista per il 31 di agosto con 20 posti.

Basilicata dove il 31 marzo apre la Rems nella frazione di Tinchi (Comune di Pisticci) con 10 posti letto.

Sicilia dove il 1 aprile sono pronte a partire 2 Rems a Caltagirone (CT) e Naso (ME), entrambe con 20 posti ciascuna.

Sardegna dove il 31 marzo aprirà in via temporanea una porzione della struttura Rsa di Capoterra (CA), di proprietà dell’Asl 8 di Cagliari con 2 moduli di 8 posti letto.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.