Un articolo del magistrato Francesco Maisto sul trattamento penale delle persone con disagio psichico

Francesco Maisto, Presidente emerito del Tribunale di Sorveglianza di Bologna, traccia un quadro generale dell’attuale situazione circa il trattamento penale delle persone con disagio psichico in Italia. Rileva varie mancanze, dalla mancata abrogazione dell’articolo 148 del Codice penale alla ridotta possibilità di ricorrere a misure alternative, che rendono difficoltosa la creazione di un sistema unitario improntato ad un’ottica di riabilitazione e reinserimento sociale e che rischiano di lasciare spazio a nuove forme istituzionalizzanti.

[continua…]

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.