La lettera della Conferenza nazionale salute mentale al Governo

Il Coordinamento nazionale della Conferenza salute mentale ha recentemente inviato una lettera al Presidente incaricato di formare il nuovo Governo. Sottolineata con forza la necessità che questo organo dello Stato, con la sua neodefinita costituzione, abbia sin da subito attenzione per le questioni della salute mentale, con strategie di intervento chiare e definite nel suo programma. Viene auspicato il pieno rispetto e la tutela della legge 180 e ribadita la disponibilità, analogamente alle conclusioni della Conferenza nazionale di giugno, ad una stretta collaborazione con le istituzioni.

[continua…]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.