In Argentina approvata una Risoluzione per l’implementazione della Legge nazionale di salute mentale

La Risoluzione contiene raccomandazioni sul processo di riconversione delle risorse al fine di sostituire le istituzioni dell’internamento delle persone con disturbo mentale con una rete di servizi radicati nelle comunità. L’Atto è stato approvato dalla Dirreción Nacional de Salud Mental y Addiciones, grazie al forte impegno del Direttore uscente Luciano Grasso, la Secretaría de Gobierno de salud e il Ministerio de Salud y Desarollo social. La Risoluzione, che si compone di specifici piani di attuazione, si inquadra all’interno delle azioni per l’implementazione della Legge nazionale di salute mentale Nº 26.657. Va inoltre a consolidare quanto già disposto dalla DNSMyA nel testo Recomendaciones para la Adecuación hasta la sustitución definitiva de las Instituciones con internación monovalente hacia Redes Integradas de Salud Mental con base en la Comunidad, realizzato con il contributo della società civile e di tutti gli attori del sistema salute mentale.

[continua…]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.