Confbasaglia protagonista di un progetto di formazione professionale a distanza con l’Ecuador

Mercoledì 10 giugno è iniziato il Curso de Formaciòn Rapida a distancia para adaptar el para la salud mental y la inclusion social y economica dirigida a fortalecer el modelo de gestion de pilotaje del nuevo servicio del mies para las personas con discapacidad mental, il corso di formazione a distanza, che per 4 mercoledì dalle 17 alle 20, crea un ponte fra Ecuador e Trieste, condividendole buone pratiche di salute mentale. Il progetto ha come obiettivo una maggior conoscenza delle metodologie usate a Trieste, per dotare le comunità di salute mentale dell’Ecuador di strategie solide di inclusione sociale e cittadinanza attiva.

I docenti del corso sono Giovanna Del Giudice e Roberto Colapietro, che metteranno a disposizione settimanalmente i loro know how e la loro esperienza nel campo della salute mentale.

 

Le videoconferenze, pensate come un momento non frontale ma di dialogo interattivo, verteranno sui seguenti temi:

– superare la stigmatizzazione

– formazione della rete come risorsa per la costruzione del buon vivere: strategie di costruzione tra attori di salute del sistema primario e secondario

– lavoro interdisciplinare e lavoro di squadra

– il lavoro come diretto delle persone con disabilità mentali e la responsabilità della comunità



		

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.