Scambi, riabilitazione e libertà

Riceviamo dall’amica di ConF.Basaglia Stella Goulart e con piacere pubblichiamo il suo intervento “La riabilitazione psicosociale. Discorso locale e sofferenza globale” fatto a Bologna lo scorso ottobre, in occasione della Conferenza Italo-Brasiliana “Belo Horizonte e Bologna: la Salute Mentale a confronto”.

Il testo, partendo dalla domanda “cosa significa riabilitare”, entra nel dettaglio della Riforma Psichiatrica Brasiliana e della realtà dei servizi di riabilitazione di Belo Horizonte (Stato di Minas Gerais), in particolare dei Centri di Convivenza, finalizzati a “un empowerment orientato alla creatività e alla libertà”.
Stella Goulart è una psicologa e professoressa dell’Università Federale di Minas Gerais che da anni porta avanti scambi e collaborazioni con Trieste e con altre realtà italiane, puntando in questi scambi sul coinvolgimento attivo di utenti dei servizi di salute mentale. La delegazione andata a Bologna con Stella comprendeva anche Emilha, militante dell’associazione di utenti e familiari Assusam, insieme alla sorella Leida, entusiaste del viaggio, in cui rappresentavano la loro associazione, e orgogliose di essere riuscite a pagare parte dei costi tramite una raccolta fondi basata sulla vendita di buonissime torte salate fatte da loro e altri familiari.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.