L’Analisi dei Sistemi Regionali per la Salute mentale. Criticità e priorità per la programmazione di Fabrizio Starace

Fabrizio Starace, presidente della SIEP, sottolinea quanto l’applicazione disomogenea della Riforma psichiatrica, nei fatti si configura come una lesione del diritto di ciascun cittadino a ricevere livelli essenziali di assistenza a prescindere dalla Regione di residenza. Attualmente, grazie anche al Sistema Informativo Salute Mentale del Ministero, possediamo una quantità considerevole di dati. Il rischio è che la complessità e l’articolazione delle informazioni non consenta di utilizzarle in sede di programmazione; proprio per questo, la SIEP nel 2017 ha prodotto una sistematizzazione e sintesi dei dati disponibili in un set definito di indicatori, rappresentando per ciascuna Regione il «posizionamento» dei singoli indicatori rispetto al valore medio nazionale, nonché i punti di forza, le criticità e le debolezza dei singoli sistemi Regionali.

[continua…]

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.