L’intervento di Conferencia Basaglia Argentina al “Tercer Encuentro Latinoamericano de Derechos Humanos y Salud Mental”

L’evento, tenuto a Rosario (Argentina) dal 12 al 14 settembre, ha riunito vari esperti e professionisti dell’America latina, per dibattere su salute mentale e diritti umani e di come articolare, a partire da questo legame, politiche sanitarie e servizi. Gli incontri in particolare sono stati strutturati a partire dalla necessità di intervenire e opporsi contro i crescenti episodi di intolleranza, odio e stigma presenti nel Continente, alimentati da politiche che hanno causato un forte recesso nell’accesso ai diritti di cittadinanza, soprattutto delle persone più fragili. La Red Latinoamericana y del Caribe de Derechos Humanos y Salud Mental intende appunto proseguire il suo impegno, nella sua qualità di spazio autogestito, di soggetto collettivo in difesa dei diritti umani e per l’abolizione dei manicomi. Nel corso dell’iniziativa, alcuni rappresentanti di Conferencia Basaglia Argentina, sono intervenuti per presentare il progetto di Cooperazione internazionale Por un Pais sin manicomios che, grazie ad un lavoro congiunto con gli esperti della storia della decostruzione dell’Ospedale psichiatrico di Trieste, può rappresentare un esempio a cui guardare in un’ottica salute mentale di comunità.

[continua…]

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.