L’archivio di Pirella donato all’Università di Arezzo

Agostino Pirella è stato direttore dell’Ospedale psichiatrico di Arezzo dal 1071 al 1979, collaboratore e amico di Basaglia e protagonista insieme a lui della rivoluzione che portò alla chiusura dei manicomi italiani. La donazione all’Università del suo archivio si aggiunge a quella dell’anno precedente di svariato materiale, dai suoi scritti, a taccuini, quaderni e agendine, sul quale alcuni archivisti in stretto rapporto con la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana, stanno già lavorando. Inoltre sullo studio della figura di Agostino Pirella l’Università di Siena ha attivato un assegno di ricerca.

 

[continua…]

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.