Un’intervista a Corleone sul tema del disagio psichico in carcere

Franco Corleone, garante dei detenuti della Toscana e già Commissario del ministero per il superamento degli Opg, denuncia le condizioni drammatiche delle carceri italiane. Non solo a causa del sovraffollamento e del preoccupante numero di suicidi, ma soprattutto per la mancata realizzazione di una riforma dell’istituto carcerario. A detta sua, tra le priorità vi è l’abrogazione dell’articolo 148 del codice penale, che affronta la questione della permanenza in carcere delle persone che nel corso della detenzione manifestano malattie psichiche.

[continua…]

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.