Due studi sull’esperienza delle Microaree di Trieste

Segnaliamo la pubblicazione, nelle riviste scientifiche Social Science Medicine – Population Health e BMJ Open, di due articoli sulle Microaree di Trieste. Il primo presenta uno studio sulle Microaree come attivatrici di capitale sociale, con ricadute positive sulla salute di persone vulnerabili. Il secondo, tra le cui autrici vi è anche Maria Grazia Cogliati Dezza, espone i risultati di uno studio dell’impatto del progetto sull’accesso ai servizi sanitari.
“Questi risultati mostrano che relazioni socialmente condivise possono creare modelli locali e innovativi di un sistema di welfare generativo universale, che è sia inclusivo sia atto a potenziare le capacità individuali. Questi modelli potrebbero essere disseminati e trasferiti in altri contesti.”

 

[continua….]

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.