A Caserta una denuncia di familiari per una contenzione al letto in Ospedale

Ai familiari della donna, ricoverata all’Ospedale civile di Caserta in seguito ad una caduta, gli infermieri hanno inizialmente negato la possibilità essere presenti in un momento in cui era la signora era in un evidente stato di agitazione. Il personale poi ha ritenuto di dover procedere con una contenzione a letto, che si è prolungata fino al giorno successivo. Il Consigliere regionale Francesco Borelli, componente della Commissione sanità, ha chiesto di fare luce sulla vicenda.

 

[continua…]

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.