Amélioration de l’accès au travail des personnes souffrantes des troubles mentaux, prenant en compte des variables psychosociales, dans la région du “Rabat –Salé –Kenitra” au Maroc / 2018 – 2019

Titolo del progetto:

Amélioration de l’accès au travail des personnes souffrantes des troubles mentaux, prenant en compte des variables psychosociales, dans la région du “Rabat –Salé –Kenitra” au Maroc

 

Territori bersaglio:

> Regione del Rabat (Marocco)
> Regione del Salé (Marocco)
> Regione del Kenitra (Marocco)

 

Periodo di svolgimento:

2018 – 2019 (avvio a febbraio 2018 per 22 mesi)

 

Ruolo di ConF.Basaglia:

Partner

 

Altri soggetti coinvolti:

> Cooperativa sociale Noncello – promotore
> C.O.S.M. (Consorzio Operativo Salute Mentale Società Cooperativa Sociale) – partner
> Espace Marocain de l’Economie Sociale, Solidaire et Environnementale – partner locale
> Association regionale de developpement econimique et social – partner locale

 

Descrizione del progetto:

Il progetto intende sostenere i percorsi di inserimento lavorativo delle persone con disagio psichico in Marocco, anche mediante il rafforzamento delle organizzazioni locali. L’obiettivo generale mira a promuovere una visione e una cultura dell’inserimento lavorativo, e più in generale della salute mentale, che mettano al centro l’individuo e la tutela dei suoi diritti, fra cui quello al lavoro. L’obiettivo specifico prevede di migliorare l’accesso all’occupazione per persone con disagio psichico nelle regioni bersaglio, attraverso diverse aree di intervento:

– rafforzamento della rete dei soggetti che si occupano di inserimento lavorativo in Marocco
– formazione e sostegno ai servizi che si occupano di integrazione professionale
– promozione dell’occupabilità delle persone con disagio psichico e appoggio nell’avvio di nuove attività
– sostegno alle Imprese per gli inserimenti lavorativi

 

 

La sintesi del progetto Alcune foto del progetto

 

 

Interventi specifici di ConF.Basaglia:

- febbraio 2018 - agosto 2019: Attività di analisi della normativa del Marocco e di diffusione di elaboratori sull’esperienza italiana di desistituzionalizzazione legata a Franco Basaglia e allo sviluppo di una rete di servizi su base comunitaria

ConF.Basaglia ha fornito la sua esperienza e professionalità per l’analisi della legislazione sanitaria del Marocco.
Ha inoltre fornito alcuni elaborati sulle tematiche della rivoluzione basagliana, del successivo lavoro sul territorio e dell’evoluzione del ruolo degli infermieri dal manicomio ai servizi comunitari. Questi testi sono stati specificamente tarati per fornire ai partner locali un inquadramento storico e culturale degli argomenti trattati, con chiavi di lettura che permettessero di cogliere significati, linguaggi e modelli così differenti. Questi sono stati oggetto di riflessione e dibattito critico da parte dei parter locali, affiancati dalla Cooperativa Noncello, nella fase finale del progetto.

- 15 febbraio 2018: Avvio del progetto di Cooperazione internazionale Amélioration de l’accès au travail des personnes souffrantes des troubles mentaux, prenant en compte des variables psychosociales, dans la région du “Rabat –Salé –Kenitra” au Maroc

Nel febbraio 2018 prende avvio il progetto di Cooperazione internazionale finanziato dalla Regione Friuli-Venezia Giulia promosso dalla Cooperativa sociale Noncello, in partnership con ConF.Basaglia e C.O.S.M. – Consorzio Operativo Salute Mentale Società Cooperativa Sociale; come partner locali Espace Marocain de l’Economie Sociale. Solidaire et Environnementale e Association regionale de developpement econimique et social.